Spediporto e Spediform sono state protagoniste del Career Day organizzato da Unige nella storica sede dell’ateneo genovese in via Balbi. Una giornata di incontri rivolti ai giovani che si affacceranno al mondo del lavoro e che ha visto grande interesse verso la professione dello spedizioniere internazionale.

I “ciceroni” nel mondo delle spedizioni sono stati Luca Spallarossa, consigliere di Spediform e Barbara Scotto, responsabile risorse umane di Aprile Spa.

Ad accrescere questa attenzione è stata sicuramente la presentazione del progetto Smart, che vede coinvolte Spediporto, Spediform e la società Geco Business Consulting per far incontrare domanda e offerta di lavoro, “sposando” competenze tecnologiche e logistiche. Franco Tallero, Direttore Commerciale di Geco Business Consulting, ha illustrato la piattaforma creata a questo scopo e che rappresenta la base di un processo aziendale più complesso per ricercare figure professionali interdisciplinari tra informatica e logistica.

Molti gli strumenti messi a disposizione, tra questi la gamification e, in questo senso, potrebbe essere protagonista il progetto della Green Logistic Valley che da tempo Spediporto sta portando avanti e che si lega a doppio filo alla realizzazione della Zona Logistica Semplificata.

QUI il video sull’evento

0

0:00
0:00

[profilepress-login id="1"]