Podcast e canale Whatsapp, Spediporto amplia la propria offerta comunicativa

Playback speed:

Spediporto lancia due nuovi prodotti comunicativi, per raggiungere non solo gli operatori del settore, ma anche per far conoscere a tutti le proprie iniziative ed il proprio pensiero.

Nasce, infatti, Spedipods, il podcast di Spediporto dedicato al mondo della logistica e dei trasporti. Un appuntamento che si rinnoverà ogni 15 giorni circa, ma che potrà aumentare la sua frequenza in presenza di eventi o fatti da commentare e da raccontare.

Spedipods sarà disponibile, attraverso la piattaforma Spreaker, su Spotify, Apple Podcast e inoltre sui social Spediporto, compreso il canale You Tube Spediporto Channel.

Ma le novità non finiscono qui. Le news e le informazioni utili saranno disponibili anche grazie al nuovo canale Whatsapp che va ad affiancare, oltre al sito istituzionale, i social network (Facebook, Instagram, Linkedin, You Tube) e l’app Spediporto, disponibile nei principali store.

Per unirsi al canale Whatsapp di Spediporto basterà cliccare su questo link, scegliendo poi se attivare le notifiche o meno.

“Spediporto – commenta il Direttore Generale Giampaolo Botta – allarga la propria offerta comunicativa con strumenti moderni ed efficaci, a disposizione di tutti semplicemente grazie a uno smartphone. L’obiettivo è quello di far conoscere il nostro pensiero e le nostre iniziative raggiungendo tutti, anche i più giovani, grandi fruitori di questi strumenti e che possono, così, avvicinarsi in modo semplice e diretto a un mondo che potrebbe diventare per loro un’opportunità professionale per il futuro”.

0

0:00
0:00

[profilepress-login id="1"]