Porti Digitali: CNS ospite di Spediporto

Playback speed:

Un importante momento di confronto sulle soluzioni per la gestione informatica delle operazioni portuali, ma anche un “ponte” gettato per possibili, future partnership tecnologiche. Il tutto nel segno di una digitalizzazione sempre più avanzata che potrà soltanto aiutare un ulteriore sviluppo del porto di Genova e non solo.

E’ questo lo spirito della due giorni di visita a Genova, di una qualificata delegazione CNS, società del gruppo DP World, leader nella logistica, che gestisce le operazioni nel porto di Dubai oltre che in terminal sparsi in una quarantina di paesi.

Un incontro fortemente voluto dal Direttore Generale Spediporto Giampaolo Botta che ha accolto gli ospiti nella sede dell’Associazione in via Roma, dove si è svolta buona parte del workshop.

Una storia lunga già 37 anni che vede CNS in grado di fornire soluzioni commerciali digitali per il settore portuale e logistico.

Un’occasione per confrontare tecnologia e sistemi utilizzati da DP World, ad esempio, con quelli adottati a Genova e non solo, con Hub Telematica, che ogni anno, tramite i PCS gestiti direttamente o i servizi offerti agli operatori, digitalizza più di 10 milioni di documenti con oltre 60000 eventi giornalieri.

L’esperienza italiana vede l’indispensabile partecipazione delle Autorità di Sistema Portuale e la visita della delegazione CNS è stata colta proprio come un’opportunità, con la presenza al workshop di rappresentati di ADSP del Mar Ligure Occidentale, di Camera Commercio Genova, di Assagenti socia, con Spediporto, di Hub Telematica. Nella seconda giornata, oltre al Presidente di Spediporto Andrea Giachero, presenti anche Alessandro Pitto, Presidente di Fedespedi e i rappresentanti di Yec, che, insieme a Consorzio VGM ha realizzato l’app Truck it Easy.

Una due giorni intensa, fatta non solo di confronti “sulla carta” ma arricchita anche dalla visita alla sede di Hub Telematica e a Palazzo San Giorgio, “casa” dell’Autorità di Sistema Portuale.

0

0:00
0:00

[profilepress-login id="1"]