Le parole di Giampaolo Botta al Transport Loogistic di Monaco

Playback speed:

Le parole di Giampaolo Botta al Transport Logistic di Monaco

Ringrazio il Presidente Signorini e il personale di ASDP che ha organizzato questo splendido appuntamento per aver mostrato che la comunità logistica italiana vuole cambiare mentalità.

È un aspetto molto importante, perché parlando della relazione tra spedizionieri e gli operatori dei terminal come partner della logistica è vero che noi siamo nel mezzo ma riceviamo molti suggerimenti e necessità da parte dei nostri clienti, e noi possiamo trasformare queste richieste in servizi. Devo dire che negli ultimi dieci anni ADSP group e i terminal genovesi hanno avuto la sensibilità di cambiare il loro approccio al mercato e agli spedizionieri, creando molti più momenti in cui condividere aspetti relativi alle nostre strategie per il futuro e per implementare migliori servizi. In questo modo possiamo offrire al mercato soluzioni più sostenibili.

La stessa parola sostenibilità è la combinazione di “sostenibile” e “abilità”: sostenibile richiede un cambio di mentalità e abilità richiede di condividere queste competenze con i partner. Penso che abbiamo davanti a noi molto lavoro per i prossimi anni ma il nostro approccio è quello corretto: abbiamo un senso di comunità e mettiamo sul tavolo i problemi e, allo stesso tempo, sforzo per trovare delle soluzioni.

 

0

0:00
0:00

[profilepress-login id="1"]